V for Vedi che il film ti piacerà

Scrivo queste due righe per scusarmi con voi, miei cari amici, per la recente assenza, causata da problemi organizzativi tipici dei giornali: immaginate quindi cosa abbiamo potuto combinare noi, che della parola professionalità non sappiamo neanche il significato. Ora, senza ulteriore indugio, buttiamoci nella mischia con il titolo di questa settimana, il lungometraggio del 2005…

L’arte impossibile

L’acqua fluisce per sempre, in quel che sembra essere una costruzione realistica, l’acqua fluisce per sempre. Ma Escher non ha di certo creato una macchina per il moto perpetuo, bensì un paradosso. La realtà può essere distorta in modi che rispondono a geometrie non canoniche, non euclidee, diverse dimensioni spaziali possono convivere sulla stessa litografia,…

Cosa sono i Collegi del Mondo Unito?

Abbiamo intervistato Marilisa Marigliano (3^B) per farci raccontare di una delle più interessanti opportunità che offre la nostra scuola: partecipare alle selezioni per i Collegi del Mondo Unito.

Diario di scuola

Basta il titolo per capire che questo libro è in realtà un vero e proprio diario in cui l’autore, Daniel Pennac, si racconta al lettore, parlando delle sue personali esperienze nella scuola sia da studente “somaro” che da professore. Il sistema scolastico è quindi analizzato e criticato dall’interno, da un giovanissimo, sfaticato e distratto Pennac,…

Another brick in the wall: l’illusione della libertà nel muro

Una melodia immediatamente riconoscibile, che colpisce e lascia il segno, cantata da un coro di bambini e ragazzi dalle voci decise. Stiamo parlando di Another Brick In The Wall dei Pink Floyd, storica pietra miliare della musica dal significato sempre attuale. Ci sono tanti modi di interpretare questa canzone, ma oggi ci soffermeremo sulla visione…

Perchè smettere di preoccuparsi dei voti

Che cos’è un voto? In teoria è un numero in decimi che serve a quantificare il nostro grado di comprensione di un certo argomento. In pratica è tante altre cose, a seconda di come lo si usa: è un giusto metro di giudizio, una minaccia, un numero che ci identifica, un’entità che gli studenti rincorrono…

Un libro possibile

 Il progetto Un libro possibile nasce dal sogno della professoressa Emma Cannavale di coinvolgere i ragazzi della III E del nostro liceo in un’attività di alternanza scuola-lavoro che fosse costruttiva, stimolante e, allo stesso tempo, permettesse loro di sviluppare un forte spirito di squadra. È nata, così, l’idea di simulare una piccola impresa, una vera…

Dentro la mafia

La struttura della criminalità organizzata   1 – «Non ci si può presentare da soli a un altro amico nostro, se non è un terzo a farlo» 2 – «Non si guardano mogli di amici nostri» 3 – «Non si fanno comparati [1] con gli sbirri» 4 – «Non si frequentano né taverne né circoli»…