Il controllo dell’espressione individuale: Us – Regina Spektor

  Spesso siamo abituati a pensare al controllo come a una violenza imposta e perpetrata dall’alto, un alto magari neanche precisamente identificato, corrispondente a un generalizzato governo, alle “lobby” o ai famosi “poteri forti”. In realtà si tratta di un concetto molto più ampio, che sicuramente si può sviluppare in scala macroscopica a livello politico…

Musica al Fermi: il DJ Set

Durante la Giornata dell’Arte del 15 maggio una delle attività è stata quella del DJ Set: riportiamo qui l’opinione di un partecipante che abbiamo intervistato, così tutti potremo averne un’idea. Parlaci un po’ dell’esperienza in generale: cosa avete fatto? Molti ragazzi del liceo Fermi si sono ritrovati al DJ Set: è stata una specie di…

“Di notte sogna e vengon fuori i sogni di altri sognatori”

Nel mare delle incertezze quotidiane nel quale talvolta ci sembra di navigare, risultano molto d’aiuto le definizioni: parole più o meno significative che servono a descriverci e che ci tolgono l’impiccio di dover provare a spiegare noi stessi. A volte identificano un gruppo sociale molto ampio; altre volte sono incredibilmente specifiche, per non lasciare nulla…

Una via d’uscita: Pensa – Fabrizio Moro

Viviamo in un’epoca in cui sempre più spesso viene esaltata ed elevata a modello e ispirazione la qualità del distacco freddo e quasi calcolatore, in un continuo tentativo di previsione di ciò che accadrà o di comprensione meccanica di ciò che è stato. Queste caratteristiche emergono, probabilmente, in primo luogo dal mondo scientifico, ma mentre…

La religione nel ’68: gli dei siamo noi

“Ho visto”. Ed è già citazione de “L’urlo” di Allen Ginsberg, la canzone carica della follia chimica del ’68, elettricità statica dei pericardi, le P38 erte verso il cielo e un Dio che è morto e che non può che risorgere in quel mondo nuovo tanto vaticinato e desiderato. Gli anni della contestazione, in Italia,…

La techno music e l’arte di non arrestarsi davanti all’ignoto

L’arte è forse l’ambito nel quale dovremmo cercare di essere più aperti alla novità e alla sperimentazione in assoluto, eppure talvolta capita di ragionare a compartimenti stagni: per esempio ci sono innumerevoli distinzioni fra generi e sottogeneri musicali, e talvolta questo può risultare fuorviante. Si possono venire a creare delle etichette che alla fine non…

Another brick in the wall: l’illusione della libertà nel muro

Una melodia immediatamente riconoscibile, che colpisce e lascia il segno, cantata da un coro di bambini e ragazzi dalle voci decise. Stiamo parlando di Another Brick In The Wall dei Pink Floyd, storica pietra miliare della musica dal significato sempre attuale. Ci sono tanti modi di interpretare questa canzone, ma oggi ci soffermeremo sulla visione…

Don Raffaè

La realtà multiforme della mafia Napoli, anni ’80. La vita di un carceriere qualsiasi, Pasquale Cafiero, a Poggio Reale fluisce identica giorno per giorno, appesantita dalla monotonia. Il suo unico appiglio si scopre la sera tardi quando, terminate tutte le mansioni quotidiane “si consiglia con Don Raffaè”. I loro colloqui sono semplici e lineari; i…